top of page

Finisce la corsa della Tecnovap in Coppa

Finisce qui la corsa della Tecnovap Verona che in Coppa Italia non è riuscita a superare l'ostacolo Macerata. Il presidente Manzotti: "Resta comunque una stagione da incorniciare".



Allo stadio Gavagnin di Verona, è andato in scena lo scontro tra Tecnovap Verona e Hotsand Macerata, vinto dai marchigiani per 18-4. Una partita mai in discussione, con Macerata che comanda dal prima all’ultima ripresa realizzando addirittura 14 segnature nei primi quattro attacchi. Il sussulto del Verona arriva al terzo inning, con 4 punti in una volta frutto delle valide di Exposito, Garcia, Donnels e Cipolla, ma non sono comunque sufficienti a ribaltare l’inerzia della partita, pienamente nelle mani degli ospiti.





Macerata prosegue inarrestabile nelle successive riprese, arrotondando con altri 4 punti al sesto inning e portandosi sul 18-4, risultato che consente di chiudere il match per manifesta inferiorità al settimo. Impressionanti le prove nel box di Coello, Garcia, Lopez ed Exposito, vittoria invece per Ciarla sul monte della Hotsand.





La finale tra Ronchi e Macerata premia i marchigiani, che con il punteggio di 5-0 e nel segno del proprio lanciatore Lopez Guerra porta a casa il concentramento B centrando il passaggio del turno.





Fonte: www.fibs.it

Foto di: Luca Sguazzardo

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page