top of page

IL DERBY CON PADOVA FINISCE 1 a 1




Avvincente derby tra Padova e Tecnovap Verona nel girone D1 della poule salvezza, concluso con un pareggio che mantiene le formazioni venete appaiate al secondo e terzo posto. Nella serie del “Gavagnin” è Padova a vincere il primo round 11-9 con una rimonta maturata negli inning finali del match. Sono infatti i padroni di casa a prendere subito il largo al secondo inning, segnando ben 4 punti con Rampo, Piccoli, Novello, Meliori e Tebaldi. Alla 4° ripresa comincia l’assolo offensivo di Padova, capace di segnare ad ogni ripresa – tranne l’ottava – fino alla fine della partita. 11 alla fine i punti degli ospiti, con Verona sempre pronta a tentare il recupero (4 punti realizzati al 5° inning e 1 punto al 9°), ma mai capace di affondare il colpo decisivo per mutare le sorti della partita. Importanti nel box di Padova i contributi di Benetton, Pacini, Martignoni, Canache, mentre per Verona da segnalare Novello, Orrasch e Piccoli.





Senza storia invece la seconda partita, con un Verona straripante che conduce dall’inizio alla fine l’incontro vincendolo 8-0. Vincente il partente Anselmi (5.1 ip, 0 er), bravo a sfruttare il vantaggio regalatogli dai suoi compagni già dal secondo inning con 2 punti realizzati da Piccoli, Salviato e dal triplo di Rampo. A fine 4° inning arrivano ulteriori 5 punti che mettono virtualmente in cassaforte per Verona la partita, ancora con le valide di Rampo, Orrasch, Bonamini, Bonilla e Tebaldi, mentre dall’altra parte i battitori ospiti faticano a trovare le misure ai lanci di Anselmi prima e Dando dopo. Il punto dell’8-0 segnato al 5° inning rappresenta l’ultimo sussulto dell’incontro, che viene accompagnato senza patemi dai padroni di casa fino al termine, conquistando un pareggio nella serie.


fonte: fibs.it

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Bình luận


bottom of page