top of page

La Tecnovap pareggia contro l'Oltretorrente




Emozioni diverse al "Cavalli" di Parma dove Ciemme Oltretorrente e Tecnovap Verona concludono con un pareggio la contesa. Gli scaligeri mettono in cassaforte gara uno (7-2) già al primo terzo di gara, con sei punti che potano le firme di Davide Meliori e Davide Novello (3-4, PBC) nei primi due attacchi, e di Rocco Tebaldi, Leonardo Mosconi ed Elia Rampo in una parte alta del terzo inning complicata per gli emiliani, che provano ad accorciare nella parte bassa con due punti (PBC di Rosales e Ragionieri). Nel settimo inning un singolo di Rocco Tebaldi chiude i conti mentre Davide Anselmi chiude la partita con cinque inning (una valida, una base ball e sei strikeout) in rilievo di Dario Guarda.





L'Oltretorrente risponde ferocemente in gara due (11-4) bruciando il provvisorio 0-3 veronese con un secondo inning da otto punti grazie ad un paio di basi ball a basi piene ed alle valide di Francesco Pomponi (doppio da tre punti), Nicola Spagnolo, Giovanny Rosales e Filippo Bianchi. Pomponi, che poco prima aveva preso possesso del monte di lancio per Alvaro Montes, batte altre due valide (tra cui un altro doppio), conquista una base su ball e ferma il Verona con sei riprese e due terzi degne di lode nelle quali infila 11 strikeout contro una base su ball e quattro valide subite, prestazione sufficiente a blindare un vantaggio incrementato dai punti battuti da Ragionieri e Tommaso Ghidoni.

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page